Materiali

Memory

E’ una schiuma viscoelastica che si modifica in relazione al calore corporeo, modellandosi perfettamente alla curvatura della spina dorsale in poco tempo.

Molle Indipendenti

L’ evoluzione della cultura del riposo ha portato negli ultimi anni a grosse evoluzioni dei materassi e dei materiali di cui sono composti, una delle maggiori innovazioni del mercato è costituita proprio dai materassi a molle indipendenti.

Lattice

È in assoluto il materiale naturale più elastico che si conosca. Fondamentale caratteristica è la naturale e istantanea capacità di riassumere la forma originale anche se sottoposto a pressione o allungamento.

Molle Bonnel

Molle biconiche in acciaio legate tra loro da spirali d’acciaio. Caratterizzano il più classico e tradizionale sistema di riposo.

Hai dubbi sui materiali ?

Memory?

Il ViscoElastico, piu comunemente detto “Memory” fu sviluppato negli anni ’60 dalla NASA,per assorbire gli effetti della“forza-G” alla quale erano sottoposti gli astronauti durante le operazioni di lancio e di rientro dalle missioni aerospaziali.

Occorreva un prodotto che conferisse un perfetto supporto per lunghi periodi di tempo,adattandosi ai pesi ad alle temperature dei corpi e che si modellasse continuamente alle loro forme, minimizzando i punti di pressione. Inizialmente il nome che venne dato a questo nuovo prodotto termosensibile fu “Temper foam”; fu usato per produrre vari articoli biomedici e sportivi da società fondate appositamente e rigorosamente sotto il controllo della Nasa, detentrice del brevetto.

Maggiori informazioni

Molle indipendenti?

Il nome nasce dal fatto che ogni molla è racchiusa in un sacchetto di fibra anallergica: dunque “insacchettatae indipendente da tutte le altre.

Questa tecnologia consente a ciascuna molla di comprimersi o estendersi liberamente, lavorando in modo silenzioso ed autonomo senza coinvolgere le molle vicine, consentendo al materasso di seguire e sorreggere le diverse zone del corpo in modo estremamente preciso, a seconda delle sollecitazioni del peso, avendo una portanza differenziata in base alle zone del corpo.

La differenza con i tradizionali materassi a molle sta quindi nell’assorbire tutti i movimenti sulle diverse zone del materasso. I fastidiosi cigolii causati da ogni minimo movimento saranno solo un brutto ricordo.

Maggiori informazioni

Lattice ?

Il lattice è un materiale conosciuto sin dai tempi più antichi. Con l’era industriale ha avuto un utilizzo sempre più allargato, per questo è nata l’esigenza di riprodurne la molecola in laboratorio con caratteristiche simili. La produzione industriale della molecola del lattice di gomma ha dato origine al lattice di sintesi, meno elastico di quello naturale, ma anche più stabile, perché non soggetto alle fluttuazioni qualitative e quantitative della produzione naturale. Oggi il lattice viene impiegato su vasta scala e, a seconda degli utilizzi vengono preferiti quello naturale, quello di sintesi oppure un mix dei due.

 

Per quanto riguarda i materassi, l’esperienza ha dimostrato che l’utilizzo della miscela delle due tipologie riesce ad esaltare le migliori caratteristiche dell’una e dell’altra. Se, infatti, il lattice naturale è dotato di una grande elasticità che mantiene a lungo, quello sintetico è anallergico, è più leggero e ha una maggiore resistenza alla luce e all’ossidazione.

Maggiori informazioni

Molle Bonnel ?

Il materasso a molle tradizionale è a molle Bonnel. La sua nascita risale al 1897 quando il tedesco Heinrich Westphal utilizzò le innovazioni in campo metallurgico per realizzare il primo materasso a molle. Negli anni che seguirono, di innovazioni e miglioramenti ce ne sono stati parecchi. Ma l’idea è tutt’ora alla base dei moderni materassi a molle Bonnel.

E’ un sistema a molle biconiche, realizzate in filo d’acciaio, “interconnesse” tra di loro, cioè legate tra loro da piccole spirali  anch’esse in filo d’acciaio. Si contrappone al sistema di molleggio a molle insacchettate. Questo molleggio caratterizza i materassi a molle più classici e tradizionali, adatti a chi desidera un prodotto ortopedico, economico, solido e robusto.

I materassi prodotti con questo tipo di molleggio sono caratterizzati da una portanza omogenea su tutta la superficie, che agevola una corretta postura del corpo durante il sonno offrendo un solido sostegno per un riposo sano, confortevole e rigenerante.

Maggiori informazioni.

ORIONE sensor foam